Translate

sabato 29 marzo 2014

Pizza Pizza Pizza

Questa è la pizza che faccio di tanto in tanto a casa quando viene qualcuno con cui condividerla, il sabato sera per lo più, qualche volta anche il venerdì.. e qualche volta anche .. insomma devo avere una scusa per non farla.. e quella della dieta non mi basta.. non mi è mai bastata! E' soffice e non troppo alta. Dalle mie parti piace molto sottile, ma la preferisco leggera e sostanziosa! Un'altra meraviglia lievitata è la focaccia di patate





Ingredienti
per due teglie da 30 cm circa

250ml di acqua
600 di farina 00
100 di farina 0
1/2 bicchiere di olio evo
1/2 bicchiere di latte
1 cucchiaio di sale fino
1 cucchiaino di zucchero semolato
1 e 1/2 cubetti di lievito di birra o 1 busta di lievito di birra secco
polpa di pomodori (in conserva o freschi)
fiordilatte (ma le varianti si sprecano)
olio evo, sale, origano (a piacere)

Intiepidite l'acqua e il latte in una boulle al microonde (o altro sistema a voi congeniale) e metteteci il lievito sbriciolato, lo zucchero. Il latte può anche non essere messo, ma rende l'impasto più morbido e ottimo per la pizza fritta che in un momento di delirio da dieta farò! Girate e intanto pesate la farina. Potete sostituire la farina 0 con quella integrale se desiderate dare un sapore un po più rustico. Aggiungete la farina poco per volta e girate con una forchetta, mettere tutto su una spianatoia e  impastare per amalgamare bene tutto. Rimettere l'impasto nella ciotola  coprirlo con la pellicola trasparente. Metterlo in un luogo tiepido (il forno o il microonde spento ad esempio) e riparato a lievitare 40 minuti almeno. Già dopo 40 minuti avrà raddoppiato di volume, prelevarlo, senza manipolarlo troppo, e stenderlo su una teglia ben oliata. Accendete il forno a 200°. Metterci sopra il pomodoro a cui avete aggiunto il sale, il fiordilatte a pezzi, un giro d'olio evo BUONO! e origano per chi piace. Infornarla per 20-25 minuti almeno, fino alla doratura che preferite. Sfornate e servitela calda nella teglia o su un piatto da pizza bella fumante. Buon sabato sera!!!





Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia un commento