Translate

martedì 12 agosto 2014

Gnocchetti di ceci pomodorini e gallinella di mare

Questi gnocchetti sono una sciccheria estiva, buoni sani e veloci da preparare, farete un figurone con pochi ingredienti. Sono molto digeribili e adatti anche ai più piccoli (evitando di sfumare con il vino i condimento). Li potete preparare facendovi aiutare dai vostri cuccioli grandi e piccini) mentre voi vi occupate di preparare il condimento..provateci è davvero facilissimo!!

Ingredienti:

250 gr farina di ceci
150 gr farina 00
100 gr di farina di semola rimacinata
500 ml acqua
1 cucchiaino di sale
6 filetti di gallinella di mare
1/2 bicchiere di vino bianco
10 pomodorini
10 olive nere di gaeta
5 capperi dissalati
1 spicchio aglio
olio EVO, prezzemolo e sale q.b.

Per preparare gli gnocchi è semplicissimo: portate l’acqua a ebollizione ,salatela con 1 cucchiaio di sale grosso, e aggiungetela con cautela alle farine che avete mescolato in una boulle. Mescolate il tutto con una forchetta, affinché si amalgamino gli ingredienti, e aspettate che il composto si intiepidisca per poterlo modellare.

Infarinare di semola il piano di lavoro, prendere un pezzo di impasto e formare con le mani un rotolino da 1 massimo 2 cm di diametro.Tagliare il rotolino in pezzi da circa 1-2 cm e sfarinateli per evitare che si attacchino tra di loro. Potete lasciarli lisci, oppure passarli sul dorso dentato di una forchetta per dar loro la zigrinatura. Io ho fatto gnocchetti da 1x1 cm e li ho lasciati lisci.


Per il condimento, ho lavato accuratamente i filetti freschissimi di gallinella e li ho tagliati a cubetti. Non comprateli già sfilettati, a meno che non vi fidate ciecamente di chi ve li vende.. Dissalate e sciacquate i capperi e tritateli finemente. Mettete in una padella saltapasta 3 cucchiai di olio Evo e fate dorare l'aglio, i capperi e le olive che averete tritato finemente. Aggiungetevi i pomodorini tagliati in 4 e fateli appassire a fuoco dolce. Aggiungete il pesce a tocchettini e fatelo rosolare 1 minuto, poi sfumate con il vino. Spegnete quando il vino sarà evaporato.

Portate a ebollizione 1 lt di acqua con una presa di sale grosso e cuocete gli gnocchetti. Saranno pronti quando saliranno a galla. Riaccendente il fuoco sotto la saltapasta (fiamma dolce) e con l'aiuto di una schiumarola man mano che gli gnocchetti salgono travasateli nella saltapasta. Saltate gli gnocchetti nel condimento per un paio di minuti e servite guarnendo con del prezzemolo fresco. Buon appetito!!!

 

 

 


Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia un commento